Scheda ministeriale prodotto:

Terre Tollesi Tullum DOC

Vino Denominazione Origine Controllata– D.O.C. Logo Vini a Denominazione di Origine Controllata (DOC)

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione (Articolo 3): Le uve destinate alla produzione dei vini a denominazione di origine controllata “Terre Tollesi” o “Tullum” devono essere raccolte esclusivamente nella zona di produzione che comprende l’intero territorio del Comune di Tollo.

Sei un appassionato di enogastronomia?
Scopri i prodotti disponibili su TopFoodItaly!

Sei un operatore business o del canale HORECA?
Scrivici compilando questo form per avere informazioni dettagliate e una quotazione personalizzata.

Denominazione e vini (Articolo 1): La denominazione di origine controllata “Terre Tollesi” o “Tullum” è riservata ai vini che rispondono alle condizioni e ai requisiti prescritti nel presente disciplinare di produzione per le seguenti tipologie: Bianco, Bianco superiore, Rosso, Rosso riserva, Novello, Pecorino, Passerina, Falanghina, Merlot, Cabernet Sauvignon, Sangiovese, Passito bianco, Passito rosso, Spumante.

Base ampelografica (Articolo 2)

I vini della denominazione di origine controllata “Terre Tollesi” o “Tullum” devono essere ottenuti dalle uve provenienti dai vigneti aventi, nell’ambito aziendale, la seguente composizione ampelografica:
“Terre Tollesi” o “Tullum” Bianco, “Terre Tollesi” o “Tullum” Bianco superiore: Trebbiano toscano e/o Abruzzese minimo 75%.
Possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri vitigni, a bacca di colore analogo, https://www.topfooditaly.net/wp-content/uploads/2022/01/ALL-PRODUCTS.jpgei alla coltivazione per la regione Abruzzo, da soli o congiuntamente, con esclusione dei vitigni aromatici, fino ad un massimo del 25%, presenti in ambito aziendale.
“Terre Tollesi” o “Tullum” Rosso: Montepulciano per almeno il 90%.
Possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri vitigni, a bacca di colore analogo, https://www.topfooditaly.net/wp-content/uploads/2022/01/ALL-PRODUCTS.jpgei alla coltivazione per la regione Abruzzo, da soli o congiuntamente, fino ad un massimo del 10%, presenti in ambito aziendale.
“Terre Tollesi” o “Tullum” Rosso Riserva: Montepulciano 90%.
Possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri vitigni, a bacca di colore analogo, https://www.topfooditaly.net/wp-content/uploads/2022/01/ALL-PRODUCTS.jpgei alla coltivazione per la regione Abruzzo, da soli o congiuntamente, fino ad un massimo del 10%, presenti in ambito aziendale.
“Terre Tollesi” o “Tullum” Passito Bianco: Moscato, Malvasia da soli o congiuntamente minimo 90%.
Possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri vitigni, a bacca di colore analogo, https://www.topfooditaly.net/wp-content/uploads/2022/01/ALL-PRODUCTS.jpgei alla coltivazione per la regione Abruzzo, da soli o congiuntamente, fino ad un massimo del 10%, presenti in ambito aziendale.
“Terre Tollesi” o “Tullum” Passito Rosso: Montepulciano al 90%.
Possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri vitigni, a bacca di colore analogo, https://www.topfooditaly.net/wp-content/uploads/2022/01/ALL-PRODUCTS.jpgei alla coltivazione per la regione Abruzzo, da soli o congiuntamente, fino ad un massimo del 10%, presenti in ambito aziendale.
“Terre Tollesi” o “Tullum” Spumante: Chardonnay minimo 60%.
Possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri vitigni non aromatici, https://www.topfooditaly.net/wp-content/uploads/2022/01/ALL-PRODUCTS.jpgei alla coltivazione per la regione Abruzzo, da soli o congiuntamente, fino ad un massimo del 40%, presenti in ambito aziendale.
“Terre Tollesi” o “Tullum” Novello: Montepulciano minimo 90%.
Possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri vitigni, a bacca di colore analogo, https://www.topfooditaly.net/wp-content/uploads/2022/01/ALL-PRODUCTS.jpgei alla coltivazione per la regione Abruzzo, da soli o congiuntamente, fino ad un massimo del 10%, presenti in ambito aziendale.
“Terre Tollesi” o “Tullum” con le seguenti specificazioni: Pecorino, Passerina, Merlot, Cabernet Sauvignon, Sangiovese, Falanghina devono essere ottenuti per almeno il 90% da uno dei sopraccitati vitigni.
Possono concorrere alla produzione di detto vino le uve di altri vitigni, a bacca di colore analogo, https://www.topfooditaly.net/wp-content/uploads/2022/01/ALL-PRODUCTS.jpgei alla coltivazione per la regione Abruzzo, da soli o congiuntamente, fino ad un massimo del 10%, presenti in ambito aziendale.
I vitigni https://www.topfooditaly.net/wp-content/uploads/2022/01/ALL-PRODUCTS.jpgei alla coltivazione nella Regione Abruzzo, come sopra richiamato, sono quelli iscritti nel registro nazionale delle varietà di vite per uve da vino approvato con D.M. 7 maggio 2004 e successivi aggiornamenti, riportati nell’allegato 1 del presente disciplinare.

Caratteristiche al consumo (Articolo 6): I vini a denominazione controllata “Terre Tollesi” o “Tullum” di cui all’articolo 1 del presente disciplinare all’atto dell’immissione al consumo devono rispondere alle seguenti caratteristiche:

“Terre Tollesi” o “Tullum” Bianco:
– Colore: giallo paglierino.
– Odore: fruttato, fine.
– Sapore: secco, armonico, con eventuale retrogusto amarognolo.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,50% vol.
– Acidità Totale: 4,50 g/l.;
– Estratto non riduttore minimo: 18,00 gr/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Rosso:
– Colore: rosso rubino con lievi riflessi violacei.
– Odore: vinoso, tenue, gradevole
– Sapore: asciutto, pieno, leggermente tannico.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 13,00% vol.
– Acidità Totale 4,50 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 26,00 gr/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Novello:
– Colore: rosso rubino con lievi riflessi violacei;
– Odore: fruttato.
– Sapore: fresco, armonico, vellutato.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,00% vol.
– Acidità Totale minimo 5,00 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 20,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Pecorino:
– Colore: giallo paglierino più o meno intenso.
– Odore: fruttato, fine, caratteristico.
– Sapore: secco, fresco, sapido, armonico.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 13,00% vol.
– Acidità Totale: 5,00 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 18,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Passerina:
– Colore: giallo paglierino tenue.
– Odore: fruttato, delicato, caratteristico.
– Sapore: secco, fresco, armonico.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,50% vol.
– Acidità Totale: 5,00 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 18,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Falanghina:
– Colore: giallo paglierino molto tenue;
– Odore: fruttato, delicato, caratteristico.
– Sapore: gradevolmente asciutto, armonico;
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,00% vol.
– Acidità Totale: 4,50 g/l.;
– Estratto non riduttore minimo: 18,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Merlot:
– Colore: rosso rubino.
– Odore: vinoso, caratteristico.
– Sapore: asciutto, caratteristico;
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 13,00% vol.
– Acidità Totale: 5,0 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 22,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Cabernet Sauvignon:
– Colore: rosso rubino.
– Odore: vinoso, caratteristico.
– Sapore: vinoso, pieno, caratteristico;
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 13,00% vol.
– Acidità Totale: 4,50 g/l.;
– Estratto non riduttore minimo: 22,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Sangiovese:
– Colore: rosso rubino con delicati riflessi violacei.
– Odore: vinoso, caratteristico.
– Sapore: asciutto, morbido, vellutato.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,50% vol.
– Acidità Totale: 4,50 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 22,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Passito Bianco:
– Colore: da giallo paglierino all’ambrato.
– Odore: etereo e caratteristico.
– Sapore: dolce, armonico, caratteristico.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 16,00% vol. di cui almeno 13,00% vol. svolto.
– Acidità Totale: 4,50 g/l.;
– Estratto non riduttore minimo: 22,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Passito Rosso:
– Colore: rosso rubino tendente al granata.
– Odore: caratteristico, accentuato.
– Sapore: armonico, dolce,caratteristico.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 16,00% vol. di cui almeno il 13,00% vol. svolto.
– Acidità Totale: 4,50 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 22,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Spumante:
– Colore: giallo paglierino.
– Odore: caratteristico, gradevole.
– Sapore: da brut nature a dolce, armonico, gradevole, caratteristico.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 12,00% vol.
– Acidità Totale: 5,00 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 18,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Bianco Superiore:
– Colore: giallo paglierino.
– Odore: fruttato, intenso, caratteristico.
– Sapore: asciutto, pieno, armonico.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 13,00% vol.
– Acidità Totale: 4,50 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 20,00 g/l.

“Terre Tollesi” o “Tullum” Rosso Riserva:
– Colore: rosso rubino intenso con sfumature violacee, tendenti al granata con l’invecchiamento.
– Odore: intenso, caratteristico.
– Sapore: asciutto, pieno, armonico, vellutato.
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 13,50% vol.
– Acidità Totale: 5,00 g/l.
– Estratto non riduttore minimo: 28,00 g/l.

È in facoltà del Ministero per le politiche agricole modificare i limiti dell’acidità totale e dell’estratto non riduttore con proprio decreto.I vini “Terre Tollesi” o “Tullum”, eventualmente sottoposti al passaggio o conservazione in recipienti di legno, possono rivelare sentori di legno.

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Carrello
Translate »
X