Tartufo nero di Fragno

Prodotto agroalimentare tradizionale Italiano – P.A.T. 

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: Appennino parmense territorio comune di Calestano (Parma).

Descrizione

Descrizione sintetica del prodotto: Dimensione variabile da quella di una noce ad una arancia, forma rotondeggiante, irregolare, scorza di colore nero con verruche di media grandezza, polpa di colore nocciola scuro, scuro odore gradevole e spiccato

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura: No

Materiali e attrezzature specifiche utilizzate per la preparazione, il confezionamento o l’imballaggio dei prodotti: Il prodotto viene consumato fresco a due quattro giorni dalla raccolta, a lunga conservazione miscelato con parmigiano reggiano e conservato in barattoli di vetro nel congelatore. Sono utilizzati materiali secondo le norme igienico-sanitarie

Descrizione dei locali di lavorazione conservazione e stagionatura: Non esistono aziende che lavorano il prodotto. I locali sono autorizzati ai sensi della norma igienico-sanitaria e non necessitano di deroghe

Storia accertata: Tornando al ‘900, un interessante documento, che dimostra come già agli inizi del secolo il Tartufo di fragno fosse ampiamente riconosciuto come tradizione parmense e fosse merce oggetto di traffici locali, è la lettera di Mons. Conforti, Vescovo di Parma, indirizzata ad Angelo Calzolari di Fragno il 5 dicembre 1920 (alla  data si è nel pieno della raccolta). Nella lettera, alla prima riga, il Vescovo di Parma ringrazia il Calzolari per la selvaggina, la Trifola (cioè il tartufo), e i formaggini. Dagli anni 60-70 il tartufo Nero di Fragno è entrato a far parte dei menù della Locanda Mariella di Fragno, epicentro della cultura gastronomica locale, e degli altri ristoranti della zona; dagli anni ’70 si celebra la Fiera del Tartufo, a Fragno poi, dal 1983, la fiera è estesa a tutto il Comune e diventa poi Festa Nazionale.

Informazioni aggiuntive

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Non ci sono più offerte per questo prodotto!

Domande di carattere generale

Non ci sono ancora richieste.

Translate »