Pane di germana iermana

Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano – P.A.T. 

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: Parco del Pollino.

  Fai una domanda

Materie prime: Farina di segale della varietà Germana o “iermana”, farina di carosella, acqua, lievito naturale.

Materiali ed attrezzature per la preparazione: Piano di lavoro, madia, matterello, setaccio, tavoli di riposo.

Tecnica di lavorazione e conservazione: Preparazione dell’impasto con farina di germana e di carosella (non superiore al 20%), utilizzo di lievito madre, lievitazione dell’impasto dentro la “mattra” (la quantità di lievito impiegato varia in funzione della stagione), spezzettatura e modellamento del pane a forma rotonda e allungata con taglio, riposo nei tavoli di riposo, cottura in forno a legna.

Caratteristiche del prodotto finito: Forma rotonda e allungata con taglio quadrato, mollica compatta scura, presenza di alveoli di piccola dimensione, consistenza morbida, crosta sottile e morbida. Peso dei pani non meno di 1 Kg; conservazione 7-12 giorni. Molto aromatico.

Periodo di produzione: Tutto l’anno.

Riferimenti storici: 

-Il regno delle due Sicilie descritto ed illustrato.

-Agrifoglio n. 28/2008.

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Non ci sono più offerte per questo prodotto!

Domande di carattere generale

Non ci sono ancora richieste.