Scheda ministeriale prodotto:

Mollica di San Giuseppe

Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano – P.A.T.  

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: intero territorio regionale.

Sei un appassionato di enogastronomia?
Scopri i prodotti disponibili su TopFoodItaly!

Sei un operatore business o del canale HORECA?
Scrivici compilando questo form per avere informazioni dettagliate e una quotazione personalizzata.

Caratteristiche del prodotto: Mollica di pane tostato, con diversi ingredienti.

Metodiche di lavorazione: La mollica di San Giuseppe viene preparata utilizzando i seguenti ingredienti: pane di grano duro raffermo, noci, mandorle, nocciole tostate e tritate, pinoli, uva passa, sale fino, noce moscata, peperone macinato, cannella, chiodi di garofano, prezzemolo tritato, aglio, foglie di alloro, buccia di arancia tritata. Tali ingredienti vengono opportunamente miscelati tra loro dentro un recipiente di acciaio a bordi alti; l’impasto così ottenuto viene fatto riposare per alcune ore in modo tale che gli ingredienti si amalgamino tra loro e, quindi, viene fritto dentro una padella con abbondante olio extravergine di oliva su fuoco a legna. La mollica, così ottenuta, viene utilizzata per condire la pasta lunga. In occasione della festività di San Giuseppe viene usata il tipo di pasta “vermicelli”.

Elementi che comprovano la tradizionalità:
Cenni storici
La mollica di San Giuseppe è un prodotto tradizionale legato alla festa di San Giuseppe, festa popolare dalle origini antichissime. Nel Molise era una delle più sentite ed in tale occasione si predisponevano altari che consentivano, alle persone devote, di recitare orazioni e litanie in onore di San Giuseppe. La tavola che veniva imbandita durante la celebrazione della festività, esprimeva un senso di pietà e di solidarietà verso i poveri, ai quali veniva offerto del cibo. Le pietanze sono tredici, numero corrispondente ai tredici privilegi di San Giuseppe.

Referenze bibliografiche
• Breviario di tradizioni popolari Casacalendesi – Franco Di Lalla.
• La tavola di S. Giuseppe “Le Tredici pietanze di Riccia a cura di A. Basile Associazione culturale Pasquale Vignola Riccia.
• Lombardi Annamaria – Mastropaolo Rita, La cucina molisana, Ripalimosani (CB), Arti Grafiche La Regione Editrice 1986 (ristampa).

Ricorrenze, sagre, mostre, etc.:
19 marzo “Festa di San Giuseppe”.

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Carrello
Translate »