Migliaccio lucano

Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano – P.A.T. 

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: Basilicata nord-occidentale.

  Fai una domanda

Materie prime: Farina di mais, latte, uva passa, formaggio grattugiato, olio, sale.

Materiali ed attrezzature per la preparazione: Mestolo in legno, forno a legna.

Tecnica di lavorazione e conservazione: Si forma un impasto omogeneo con tutti gli ingredienti, messo in teglia e cosparso con del latte. Infornare e servire caldo. Il migliaccio può essere consumato nel giro di 4-5 giorni conservandolo in ambiente fresco.

Locali di stagionatura e/o conservazione: locale fresco.

Caratteristiche del prodotto finito: La superficie si presenta friabile, l’interno è più compatto.

Periodo di produzione: Inverno.

Riferimenti storici: Touring Club Italia, Guida all’Italia astronomica, 1969.

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

    Non ci sono più offerte per questo prodotto!

    Domande di carattere generale

    Non ci sono ancora richieste.