Fiordilatte del Lazio

Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano – P.A.T. 

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: Rieti (RI), Intera provincia di Latina

Tipologia produzione: Attiva
Periodo di produzione: Tutto l’anno
Mercato di riferimento: Prevalentemente provinciale e qualche gruppo di acquisto in provincia di Roma.
Descrizione del prodotto: Si tratta di un formaggio fresco a pasta filata molle ed a fermentazione lattica, che può pesare fino a 500 g. Prodotto con latte vaccino, va consumata fresco. Presenta la caratteristica forma tondeggiante o oblunga con testina, oppure a nodino, o a treccia ed è sprovvisto di crosta. Ottimo anche per essere usato nella preparazione di lasagne o pizze. Va conservato in frigorifero e mantenuto nell’acqua “di governo” in cui viene messo a raffreddare dopo che gli si è data la forma.
Elementi di tradizionalita’ del processo produttivo: Impiego di latte crudo vaccino di provenienza locale. La tecnologia di trasformazione è rimasta invariata nel tempo.
Materiali utilizzati nella tradizione locale: Polivalente di fermentazione e coagulazione, macchine filatrici, vasche per il raffreddamento e confezionamento.
Locali utilizzati nella tradizione locale: Piccoli laboratori artigianali e laboratori industriali.
Storia tradizionale del Prodotto: La produzione di formaggi a pasta filata è documentata dai testi di autori latini quali Plinio e Columella (De re rustica” Libro VII 8). All’inizio del secolo veniva prodotto dalla trasformazione del latte di vacche maremmane, per differenziarsi solo a fine secolo tra quella proveniente da latte bufalino e da latte vaccino. Nella “Monografia del Fior di Latte” del Marracino (1958) viene introdotta una letta distinzione tra la “Mozzarella” di latte di bufala e il “Fior di Latte” prodotta con latte vaccino. Inoltre, da come si evince dalla ricca documentazione amministrativa e non (registri di carico/scarico, materiale fotografico, etichette storiche etc) conservata presso la Centrale del latte di Rieti, anche in provincia di Rieti la produzione del fiordilatte vanta un’antica tradizione. A partire dal maggio del 1955 l’azienda si è attivata a trasformazione il latte vaccino locale in buone caciotte e fior di latte.
Ottenuto anche con metodo Biologico: NO
Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Non ci sono più offerte per questo prodotto!

Domande di carattere generale

Non ci sono ancora richieste.

Translate »