Colli Euganei DOC

Vino Denominazione Origine Controllata– D.O.C. Logo Vini a Denominazione di Origine Controllata (DOC)

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione (Articolo 3): La zona di produzione dei vini “Colli Euganei” comprende per intero il territorio amministrativo dei comuni di Arquà Petrarca, Galzignano Terme, Torreglia ed in parte quello dei comuni di Abano Terme, Montegrotto Terme, Battaglia Terme, Due Carrare, Monselice, Baone, Este, Cinto Euganeo, Lozzo Atestino, Vò, Rovolon, Cervarese S. Croce, Teolo, Selvazzano Dentro, tutti in provincia di Padova.

  Fai una domanda

Denominazione e vini (Articolo 1): La denominazione di origine controllata “Colli Euganei” è riservata ai vini che rispondono alle condizioni ed ai requisiti stabiliti dal presente disciplinare di produzione, per le seguenti tipologie:
Bianco;
Bianco spumante;
Rosso;
Rosso riserva;
Garganega;
Tai;
Sauvignon;
Pinot bianco;
Chardonnay;
Manzoni bianco;
Pinello frizzante;
Pinello spumante;
Serprino frizzante;
Serprino spumante;
Merlot (anche nella versione novello);
Merlot riserva;
Cabernet;
Cabernet riserva;
Cabernet Sauvignon;
Cabernet Sauvignon riserva;
Cabernet franc;
Cabernet franc riserva;
Carménère;
Carménère riserva;
Raboso;
Raboso riserva;
Moscato;
Moscato spumante.

Base ampelografica (Articolo 2)

I vini a denominazione di origine controllata “Colli Euganei” con uno dei seguenti riferimenti:
Garganega,
Serprino (sinonimo locale del vitigno Glera),
Tai,
Sauvignon,
Pinot bianco,
Chardonnay,
Manzoni bianco,
Pinello (da uve Pinella),
Merlot,
Cabernet, (da Cabernet franc e/o Cabernet Sauvignon e/o Carménère),
Cabernet Sauvignon,
Cabernet franc,
Carménère,
Raboso (da Raboso veronese e/o Raboso Piave),
devono essere ottenuti da uve provenienti dai corrispondenti vitigni per almeno l’85%. Possono concorrere, fino a un massimo del 15%, le uve di altri vitigni di colore analogo presenti nei vigneti in ambito aziendale, purché idonei alla coltivazione nella provincia di Padova.
Il vino a denominazione di origine controllata “Colli Euganei” Moscato (da Moscato bianco), deve essere ottenuto da uve provenienti dal corrispondente vitigno per almeno il 90%. Possono concorrere, fino a un massimo del 10%, le uve di altri vitigni aromatici di colore analogo, presenti nei vigneti in ambito aziendale, purché idonei alla coltivazione nella provincia di Padova.
Il vino a denominazione di origine controllata “Colli Euganei” bianco è ottenuto dalle uve, dai mosti e dai vini delle seguenti varietà, provenienti dai vigneti di ambito aziendale, idonei alla produzione dei vini di cui all’articolo 1, nella seguente composizione:
– Garganega per almeno il 30%,
– Tai e/o Sauvignon per almeno il 30%,
– Moscato bianco e/o Moscato giallo dal 5 al 10%,
– altre varietà a bacca bianca congiuntamente o disgiuntamente, elencate al precedente comma 1, fino a un massimo del 30%.
Il vino a denominazione di origine controllata “Colli Euganei” rosso è ottenuto dalle uve, dai mosti e dai vini delle seguenti varietà, provenienti dai vigneti di ambito aziendale, idonei alla produzione dei vini di cui all’articolo 1, per la seguente composizione:
– Merlot dal 40 al 80 %,
– Cabernet Sauvignon e/o franc e/o Carménère dal 20 al 60 %,
– Raboso Piave e/o Raboso Veronese fino al 10%.

Caratteristiche al consumo (Articolo 6): I vini “Colli Euganei” all’atto dell’immissione al consumo, devono rispondere alle seguenti caratteristiche:

Bianco:
– colore: giallo paglierino più o meno intenso;
– odore: vinoso con gradevole profumo caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato, armonico, pieno, sapido, vellutato;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00 % vol;
– acidità totale minima: 4,50 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l;

Bianco spumante:
– colore: giallo paglierino;
– spuma: evanescente;
– odore: caratteristico talvolta con sentore di lievito;
– sapore: da brut nature a dry, sapido, vellutato caratteristico;
– Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol;
– acidità totale minima: 5,00 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Serprino frizzante:
– colore: giallo paglierino ;
– spuma: evanescente;
– odore: fruttato, delicato;
– sapore: da secco ad amabile, fresco, armonico, caratteristico;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol;
– acidità totale minima: 5,00 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0g/l;

Serprino Spumante:
– colore: giallo paglierino;
– spuma: persistente;
– odore: fruttato e delicato;
– sapore: da brut nature a dry, fresco, armonico, caratteristico;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol;
– acidità totale minima: 5,00 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Tai:
– colore: giallo paglierino;
– odore: delicato gradevole, caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato, armonico, fresco caratteristico;
– titolo alcolometrico volumico minimo.: 11,00% vol;
– acidità totale minima: 4,50 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Chardonnay:
– colore: giallo paglierino;
– odore: gradevole, caratteristico, delicato;
– sapore: da secco ad abboccato, fruttato, caratteristico, armonico;
– titolo alcolometrico volumico minimo: 10,50% vol;
– acidità totale minima: 4,50 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Moscato:
– colore: giallo paglierino più o meno intenso;
– odore: intenso, caratteristico;
– sapore: da secco a dolce, intenso caratteristico; nella versione dolce il residuo zuccherino non deve essere inferiore a 50,00 g/l con titolo alcolometrico svolto minimo del 4,50% vol;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol;
– acidità totale minima: 5, 0 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l;
– pressione: nella versione dolce CO2 fino a 2,50 bar.

Moscato Spumante:
– colore: giallo paglierino, intenso
– spuma: persistente, elegante;
– odore: intenso e caratteristico;
– Sapore: dolce, intenso caratteristico; il residuo zuccherino non deve essere inferiore a 50,00 g/l con titolo alcolometrico svolto minimo del 5,50% vol;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol;
– acidità totale minima: 5,0 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Pinello Spumante:
– colore: giallo paglierino;
– spuma: persistente;
– odore: delicato e caratteristico;
– sapore: da brut nature a dry, fresco, armonico;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol;
– acidità totale minima: 5,0 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Pinello Frizzante:
– colore: giallo paglierino;
– spuma: evanescente;
– odore: delicato caratteristico;
– sapore: da secco ad amabile fresco, armonico;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol;
– acidità totale minima: 5,0 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Garganega:
– colore: giallo paglierino con riflessi talvolta dorati;
– odore: delicato e caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato, di medio corpo armonico, sapido;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 10,50% vol;
– acidità totale minima: 5,0 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Sauvignon:
– colore: giallo paglierino;
– odore: delicato, caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato, fresco armonico, sapido, elegante;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol;
– acidità totale minima: 4,5 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Manzoni bianco:
– colore: giallo paglierino più o meno intenso;
– odore: delicato, gradevole, caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato, fresco, armonico e persistente;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol;
– acidità totale minima: 4,5 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Pinot bianco:
– colore: giallo paglierino chiaro talvolta con riflessi verdognoli;
– odore: delicato, gradevole, caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato, fresco, sapido armonico;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol;
– acidità totale minima: 4,5 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Raboso e Raboso riserva:
– colore: rosso rubino con riflessi violacei; rosso intenso con riflessi purpurei talvolta granati con l’invecchiamento;
– odore: fruttato, gradevole e persistente;
– sapore: da secco ad abboccato, sapido, caratteristico, per la versione riserva sapore: secco, sapido, caratteristico;
– titolo alcolometrico volumico minimo: 11,00% vol, 12,00 % vol nella versione riserva;
– acidità totale minima: 5,5 g/l, 4,0 g/l nella versione riserva;
– estratto non riduttore minimo: 20,0 g/l, 24,0 g/l nella versione riserva.

Rosso e Rosso riserva:
– colore: rosso rubino più o meno intenso;
– odore: vinoso, caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato, sapido, morbido, di corpo, vellutato, per la versione riserva sapore: secco, sapido, caratteristico;
– titolo alcolometrico volumico minimo: 11,00% vol, e 12,00% vol nella versione riserva;
– acidità totale minima: 4,0 g/l ;
– estratto non riduttore minimo: 20,0 g/l, e 24,0 g/l nella versione riserva.

Cabernet e Cabernet riserva:
– colore: rosso intenso con riflessi violacei, talvolta granati con l’invecchiamento;
– odore: gradevole, caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato, pieno, leggermente erbaceo e persistente, per la versione riserva sapore: secco, pieno, leggermente erbaceo e persistente;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol, e 12,00% vol nella versione riserva;
– acidità totale minima: 4,0 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 20,0 g/l, 24,0 g/l nella versione riserva.

Cabernet franc e Cabernet franc riserva:
– colore: rosso intenso con riflessi violacei, talvolta granati con l’invecchiamento;
– odore: intenso leggermente erbaceo talvolta con sentori di frutta rossa;
– sapore: da secco ad abboccato, di corpo, caratteristico e persistente, per la versione riserva sapore: secco, di corpo, caratteristico e persistente;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol, e 12,00% vol nella versione riserva;
– acidità totale minima: 4,0 g/l ;
– estratto non riduttore minimo: 20,0 g/l, e 24,0 g/l nella versione riserva.

Carménère e Carménère riserva:
– colore: rosso rubino intenso con riflessi violacei, talvolta granati con l’invecchiamento;
– odore: intenso erbaceo;
– sapore: da secco ad abboccato morbido, equilibrato, caratteristico, per la versione riserva sapore: secco, morbido, equilibrato, caratteristico;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol., 12,00% vol. nella versione riserva;
– acidità totale minima: 4,00 g/l;
– estratto non riduttore minimo: 20,00 g/l, 24,00 g/l nella versione riserva.

Cabernet Sauvignon e Cabernet Sauvignon riserva:
– colore: rosso rubino intenso con riflessi violacei, talvolta granati con l’invecchiamento;
– odore: intenso caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato di buona struttura, armonico, intenso, pieno, per la versione riserva sapore: secco, di buona struttura, armonico, intenso, pieno;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol., e 12,00% vol. nella versione riserva;
– acidità totale minima: 4,00 g/l ;
– estratto non riduttore minimo: 20,00 g/l, e 24,00 g/l nella versione riserva.

Merlot e Merlot riserva:
– colore: rosso rubino più o meno intenso con riflessi violacei, talvolta granati con l’invecchiamento;
– odore: gradevole, caratteristico;
– sapore: da secco ad abboccato morbido, armonico, di corpo, per la versione riserva sapore: secco, morbido, armonico, di corpo;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol, e 12,00% vol nella versione riserva;
– acidità totale minima: 4,0 g/l ;
– estratto non riduttore minimo: 20,0 g/l, e 24,0 g/l nella versione riserva.

Merlot novello:
– colore: rosso rubino;
– odore: fragrante, caratteristico
– sapore: morbido, armonico e vellutato;
– zuccheri riduttori residui: massimo 10,0 g/l;
– titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00% vol;
– acidità totale minima: 4,0 g/l ;
– estratto non riduttore minimo: 17,0 g/l.

In relazione all’eventuale conservazione in recipienti di legno, il sapore dei vini può rilevare sentore di legno.

È facoltà del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali di modificare, con proprio decreto, per i vini di cui sopra, i limiti per l’acidità totale e l’estratto non riduttore minimo.

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Non ci sono più offerte per questo prodotto!

Domande di carattere generale

Non ci sono ancora richieste.