Anguilla marinata di Comacchio

 

Prodotto agroalimentare tradizionale Italiano – P.A.T. 

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: Comune di Comacchio e Goro entrambi in provincia di Ferrara,

Descrizione

Descrizione sintetica del prodotto: Anguilla argentata (Anguilla anguilla) proveniente dalla pesca valliva autunnale

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura: Le anguille vengono selezionate per dimensione, quindi spiedate e arrostite in forno. Dopo la cottura il prodotto viene tolto dallo spiedo e posto raffreddare (24 ora), quindi viene confezionata nel contenitore (latta in banda stagnata, vetro) insieme al liquido di governo (salamoia di aceto) e aromi naturali (alloro). Le latte vengono aggraffate i vasi vetro sono incapsulati sotto vuoto

Materiali e attrezzature specifiche utilizzate per la preparazione, il confezionamento o l’imballaggio dei prodotti: Decapitazione, taglio con accetta, spiedi, forno per la cottura, latte banda stagna (0.5-5 kg), aceto agro vino, sale marino, acqua e alloro. Sono utilizzati materiali secondo le norme igienico-sanitarie

Descrizione dei locali di lavorazione, conservazione e stagionatura: Industrie ittiche. I locali sono autorizzati ai sensi della norma igienico-sanitaria e non necessitano di alcuna deroga

Storia accertata

Allegato:

relazione al bilancio consuntivo per l’esercizio 1939

relazione all’esercizio 1937 dell’Azienda Valli Comunali

Mensile economico finanziario della C.C.I.A.A. di Ferrara, nella rubrica a cura dell’ente provinciale per il Turismo di Ferrara del novembre 1968, si trova citato il prodotto nell’articolo “E’ tempo d’anguille andiamo in Valle”.

Informazioni aggiuntive

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto