Amaro e Amaretto di Sassello

Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano – P.A.T. 

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: Sassello (SV)

  Fai una domanda

Nell’entroterra savonese, in una felice posizione, si sviluppa il borgo di Sassello noto per i suoi funghi e gli amaretti. A questi due prodotti il paese dedica due sagre: a luglio la festa per l’amaretto e in autunno il fungo d’oro. Ma a Sassello, l’amaretto non è solo il delizioso pasticcino avvolto dagli inconfondibili involucri colorati: esiste anche un liquore noto con il nome di Amaretto di Sassello, un liquore dolce di 25° che prende il colore dal caramello.

Lavorazione: Sia per l’amaro, sia per l’amaretto, occorrono: alcool idrato, zucchero, aromi e caramello. Gli ingredienti sono miscelati a freddo utilizzando appositi miscelatori e filtri idonei. Il prodotto è poi confezionato in contenitori in vetro, contrassegnati dalle etichette originali.

Curiosità:  un ottimo liquore da dessert che bene si accompagna a frutta in macedonia e caffé. Pur essendo prodotto ormai su scala industriale, è fedele alla ricetta originale, del lontano 1850, quando nacque come liquore familiare.
Esiste anche l’amaro, che si differenzia dal precedente amaretto per la maggiore gradazione alcolica (30°) e per il suo utilizzo come digestivo. Si consiglia di gustarlo a temperatura ambiente.

Fonte: http://www.agriligurianet.it/it/vetrina/prodotti-e-produzioni/prodotti.html

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

    Non ci sono più offerte per questo prodotto!

    Domande di carattere generale

    Non ci sono ancora richieste.