Alta Valle della Greve IGT

Vino Denominazione Origine Controllata– I.G.T. Logo Vini Indicazione Geografica Tipica (IGT) - TOP FOOD ITALY - Visibilità a prodotti e Produttori

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione (Articolo 3): La zona di produzione delle uve per l’ottenimento dei mosti e dei vini atti ad essere designati con la indicazione geografica tipica “Alta Valle della Greve” ricadente nella provincia di Firenze

Descrizione

Denominazione e vini (Articolo 1): L’ indicazione geografica tipica “Alta Valle della Greve”, accompagnata o meno dalle specificazioni previste dal presente disciplinare di produzione, è riservata ai mosti e ai vini che rispondono alle condizioni ed ai requisiti in appresso indicati per le seguenti tipologie:

bianchi;
rossi, anche nella tipologia novello;
rosati;
tipologie con l’indicazione aggiuntiva di uno o due vitigni.

Base ampelografica (Articolo 2) I vini ad indicazione geografica tipica “Alta Valle della Greve”, bianchi, rossi e rosati devono
essere ottenuti da uve provenienti da vigneti composti, nell’ambito aziendale, da uno o piu’ vitigni a bacca bianca o rossa, idonei alla coltivazione nell’ambito della Regione Toscana. L’indicazione geografica tipica “Alta Valle della Greve” con il riferimento al nome di un
vitigno è riservata ai vini ottenuti da vigneti composti in ambito aziendale per almeno l’85% dal vitigno corrispondente. Possono concorrere alla produzione di detti vini le uve dei vitigni idonei alla coltivazione nell’ambito della Regione Toscana fino ad un massimo del 15%. Il riferimento al nome di due vitigni nella designazione e presentazione dei vini ad indicazione geografica tipica “Alta Valle della Greve” è consentita alla condizione che il vino derivi esclusivamente da uve prodotte dai due vitigni ai quali si può fare riferimento e il quantitativo di uva prodotto da uno dei due vitigni sia comunque superiore al 15% del totale.  Si riportano nell’allegato 1 i vitigni che possono concorrere alla produzione dei vini sopra indicati, iscritti nel Registro nazionale delle varietà di vite per uve da vino approvato con D.M. 7 maggio 2004 (pubblicato sulla G.U. n. 242 del 14 ottobre 2004), e successivi aggiornamenti.

Caratteristiche al consumo (Articolo 6): I vini a indicazione geografica tipica “Alta Valle della Greve”, all’atto dell’immissione al consumo devono presentare le seguenti caratteristiche:

Bianco da solo od anche con la specificazione di uno o due vitigni:
Colore: tenue con riflessi sul verde oppure giallo paglierino da leggero a più carico;
Odore: semplice, floreale costituito fondamentalmente da aromi primari e secondari . in caso di impiego dei vitigni la componente aromatica si evolve negli aromi terziari caratterizzati dagli stessi;
Sapore: fruttato, pieno, armonico, caratteristico. Nel caso di evoluzione degli aromi terziari presenta uno specifico persistente retrogusto;
Titolo alcolometrico volumico totale: minimo 10,00% vol;
Acidità totale minima: 4,5 g/l;
Estratto non riduttore minimo: 16,0 g/l.

Rosso e Rosso novello da soli od anche con la specificazione di uno o due vitigni:
Colore: nelle varie tonalità violetto o rubino; per il rosso, tendente al granato con la maturità;
Odore: di aromi primari e secondari, semplice con evidente vivacità, che tende ad una maggiore complessità per l’evoluzione di aromi terziari con la maturazione, differenziato a seconda della percentuale dei vitigni impiegati; caratterizzato nel rosso novello dalla particolare vinificazione.
Sapore: giovane, facile, adatto per un’ampia varietà di vivande, giustamente tannico equilibrato.
Titolo alcolometrico volumico totale: minimo: 10,50% vol per la tipologia rosso;
Titolo alcolometrico volumico totale minimo: 11,00 % vol per la tipologia Rosso Novello;
Acidità totale minima: 4,5 g/l;
Estratto non riduttore minimo: 20,0 g/l.

Rosato da solo od anche con la specificazione di uno o due vitigni:
Colore: di intensità tenue, con tonalità che può variare in funzione dei vitigni utilizzati o della vinificazione;
Odore: prevalentemente derivato dagli aromi primari dei vitigni impiegati;
Sapore: fresco ed equilibrato sia nella componente acida che polifenolica, .
Titolo alcolometrico volumico totale: minimo: 10,00% vol;
Acidità totale minima: 4,5 g/l;
Estratto non riduttore minimo: 16,0g/l.

Informazioni aggiuntive

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto