Agrodolce

Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano – P.A.T.  

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: Zona del Fortore molisano e in particolare a Riccia (CB).

Caratteristiche del prodotto: Massa marrone scuro, croccante e rafferma.

Metodiche di lavorazione: Le materie prime sono: gherigli di noci sgusciate, mandorle sgusciate, nocciole, uva passa, bucce di arance (facoltative), zucchero, caffè, vino cotto, essenza di cannella, vino bianco, miele. Il vino e il vino cotto vengono fatti bollire insieme e ad essi si aggiungono: noci, mandorle, nocciole e, a mezza cottura, gli altri ingredienti ed infine lo zucchero e il miele.Durante la cottura si mescola continuamente. Il periodo di produzione è la settimana a cavallo del 19 marzo, festività di S. Giuseppe.

Materiali e attrezzature per la preparazione: Pentola di argilla, paletta di legno.

Elementi che comprovano la tradizionalità:
Referenze bibliografiche
• La tavola di S.Giuseppe Le tredici pietanze di Riccia a cura di A. Basile Associazione Culturale Pasquale Vignola Riccia, 1992.
• Amorosa Eutimio: Tradizioni molisane. La festa di San Giuseppe a Riccia in L’Informatore, Riccia marzo – aprile 1949, anno II, n. 3-4, diritti 1903.
• La cucina molisana in 100 ricette tradizionali di Ottavio Cavalcanti – Tascabili Newton 1999.

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Non ci sono più offerte per questo prodotto!

Domande di carattere generale

Non ci sono ancora richieste.

Translate »