Agnello al forno con patate alla leccese – Auniceddhru allu furnu

Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano – P.A.T.  

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: tutti i comuni della Provincia di Lecce.

Descrizione

Descrizione sintetica del prodotto: Sfornato di Agnello con patate e aromi.

Descrizione delle metodiche di lavorazione, conservazione e stagionatura: Si tagliano a grossi spicchi delle patate, si fanno friggere, sino a dorarle, in olio di frantoio e si sistemano man mano in un tegame sino a ricoprirne il fondo. Si fa rosolare  –  a parte  e in solo olio – l’agnello fatto a piccoli pezzi  e quando questo è ben rosolato si bagna con vino rosato del Salento (facendolo evaporare alzando la fiamma).

Si sistema, quindi, l’agnello sulle patate irrorandolo con il suo stesso intingolo e  si lo ricopre con altre patate fritte, spolverizzandolo con formaggio pecorino dolce, pangrattato, pepe e prezzemolo.

Si pone, infine, in forno caldo per circa una mezz’ora (e comunque sino a quando risulti ben cotto e abbia acquisito una accattivante coloritura).

Materiali, attrezzature specifiche utilizzati per la preparazione e il condizionamento: Normali attrezzature di cucina.

Descrizione dei locali di lavorazione, conservazione e stagionatura: Laboratori di gastronomie d’asporto e cucine di ristoranti, trattorie e di aziende agrituristiche.

Stima della produzione: Elevata, in quanto è un piatto molto amato, che viene preparato tanto nelle famiglie quanto nelle attività di ristorazione.

Elementi che comprovino che le metodiche siano state praticate in maniera omogenea e secondo regole tradizionali per un periodo non inferiore ai 25 anni: Seppure tradizionalmente riservato alle grandi occasioni, è un piatto molto comune, universalmente preparato in tutti i paesi della provincia; parimenti la ricetta viene riportata dalla quasi totalità dei libri di ricette salentine tra questi:-

– Le Ricette Della Mia Cucina Pugliese, Edizioni Del Riccio, 1981, pag. 63

 – Puglia Dalla Terra Alla Tavola, Mario Adda Editore, 1979, pagg. 358, 419.

Fonte: Dipartimento Agricoltura, Sviluppo Rurale ed Ambientale –Assessorato Agricoltura Regione Puglia

Informazioni aggiuntive

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto