Scheda ministeriale prodotto:

Fungo d'abete

Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano – P.A.T.  

ELENCO PRODUTTORI

Zona di produzione: zone della regione caratterizzate dalla presenza di abeti.

Sei un appassionato di enogastronomia?
Scopri i prodotti disponibili su TopFoodItaly!

Sei un operatore business o del canale HORECA?
Scrivici compilando questo form per avere informazioni dettagliate e una quotazione personalizzata.

Caratteristiche del prodotto: Fungo dalle dimensioni variabili, di consistenza più o meno carnoso, convesso, di colore rosso-arancio, sovente macchiato da piccole chiazze di colore verde scuro. È caratterizzato da lamelle fitte, sottili ed ineguali di colore arancio. Il gambo cilindrico di colore arancio chiaro, spesso è macchiato e può raggiungere notevole spessore. Il corpo del fungo all’interno è di colore rosso carota ed odora di frutta. Il sapore piuttosto acre, derivante dal lattice rosso-arancio, costituisce l’elemento inconfondibile del fungo stesso che trova notevoli estimatori e consumatori. È facilmente individuabile nei boschi di abete nel periodo fine estate autunno e, particolarmente, dopo un periodo piovoso.

Metodiche di lavorazione: Può essere consumato in vari modi data la commestibilità molto buona ed a seconda delle zone di raccolta trova svariate utilizzazioni. Particolarmente ricercato quello di piccola pezzatura per la conservazione sott’olio.

Elementi che comprovano la tradizionalità:
Referenze bibliografiche
Archivio di Casa Iapoce Libro dell’esito quotidiano per cibari; busta 15 fascicolo 204 anno 1745.

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Carrello
Translate »