Scheda ministeriale prodotto:

Finocchio di Senise

Prodotto Agroalimentare Tradizionale Italiano (P.A.T.)

Zona di produzione: Comune di Senise (PZ)

Sei un appassionato di enogastronomia?
Scopri i prodotti disponibili su TopFoodItaly!

Sei un operatore business o del canale HORECA?
Scrivici compilando questo form per avere informazioni dettagliate e una quotazione personalizzata.

Materie prime: Varietà locale denominata finocchio di Senise (Foeniculum vulgare Mill).

Metodologia di coltivazione:La semina si effettua fine luglio per le produzioni , a raccolta autunnale, più ritardata per le produzioni a raccolta inverno-primaverile. La tecnica di coltivazione del tipo tradizionali prevede l’utilizzo di letame e di tecniche agronomiche a basso impatto ambientale. Sono previste delle sarchiature per la lotta alle erbe infestanti e a riaccostare la terra alle piantine scalzate più o meno dal lavoro di diradamento. E’ prevista la rincalzatura per proteggere i grumoli dal freddo e consentire l’imbiancatura.

Caratteristiche del prodotto: Grumolo tondeggiante con guaine fogliari di colore bianco , forma in sezione in sezione trasversale ellittica, con costolatura, sapore dolce, consistenza tenera e croccante, pezzatura tra 250 – 500 grammi.

Altezza del grumolo cm 10-12
Larghezza del grumolo cm 16-18
Spessore del Grumolo cm 10-12

Periodo di produzione: Produzione primaverile e autunnale

Conservazione: Si conserva per diversi giorni in ambienti freschi.

Riferimento storici: Relazione storica a cura del dott. Giuseppe Castronuovo (Sindaco di Senise).
-Regno delle due Sicilie descritto ed illustrativo – pagina 21-22
-Terra Lucana – Anno VII –n.6(1926-1927)
-Servizio fotografico a cura dell’Alsia A.A.S.D.”Pollino” di Rotonda (Pz)

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Carrello
Translate »