Scheda ministeriale prodotto:

Cipolla bianca di Francavilla in Sinni

Prodotto Agroalimentare Tradizionale P.A.T.

Zona di produzione: Comune di Francavilla in Sinni (PZ)

Sei un appassionato di enogastronomia?
Scopri i prodotti disponibili su TopFoodItaly!

Sei un operatore business o del canale HORECA?
Scrivici compilando questo form per avere informazioni dettagliate e una quotazione personalizzata.

Materia prima: Varietà locale denominata Cipolla bianca di Francavilla in Sinni. appartenente alla specie Allium cepa.

Tecnica di preparazione: La tecnica di coltivazione è quella tipica dell’areale di coltivazione . La semina diretta  si effettua a Settembre mentre il trapianto in primavera (aprile-maggio) Si utilizza letame per la coltivazione. La raccolta avviene manualmente e si effettua nel mese di luglio e Agosto.

Caratteristiche del prodotto: Forma piatta di colore bianco, sapore dolce e aromatico. Consistenza carnosa con pezzatura medio grande. Molto delicata e digeribile. Consumata cruda , in insalata oppure cotta. La cipolla e il cipollotto, da consumare fresco, viene normalmente venduto in mazzi mentre le cipolle da serbo vengono vendute in trecce o singolarmente.

Periodo di produzione: La raccolta avviene nel periodo estivo.

Locali di conservazione: La conserva in ambienti freschi e asciutti per diversi mesi.

Riferimenti storici: Nota a cura del dott. Mario Castronuovo.

Servizio fotografico: a cura dell’A.L.S.I.A A.A.S.D.”Pollino” – Rotonda

 

 

Regione

Sezione

Tipologia di prodotto

Carrello
Translate »